“Matrix”, in cantiere una nuova versione del film di fantascienza

Dopo 18 anni “Matrix” è pronto a tornare. A quanto riporta “Hollywood Reporter”, infatti, negli studi della Warner Bros si sta lavorando ad una nuova versione dell’iconico film di fantascienza del 1999, vincitore di quattro premi Oscar. La produzione è in trattativa con lo sceneggiatore Zak Penn, mentre per il ruolo del protagonista Neo (interpretato nell’originale da Keanu Reeves), si sta invece pensando a Michael B. Jordan.

C_2_fotogallery_3010034_4_image

Dal progetto sembrano esclusi i fratelli Larry e Andy Wachowski, che hanno scritto e diretto l’originale e i due sequel: “Matrix Reloaded” e “The Matrix Revolutions”.
C_2_fotogallery_3010034_5_image
L’uscita del film, nel 1999, fu una piccola rivoluzione nel panorama cinematografico e “Matrix” ha avuto un forte impatto culturale anche negli anni successivi, influenzando numerose altre opere. Nel 2012 è stato inoltre scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

“Matrix”, in cantiere una nuova versione del film di fantascienzaultima modifica: 2017-03-16T13:42:58+01:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment