“Willy il principe di Bel-Air” torna in un reboot al femminile?

Una principessa a Bel Air? Forse, ma al momento si tratta solo di una voce di corridoio. Come racconta il sito TMZ, la società che detiene i diritti della serie originale “Fresh Prince“, in Italia conosciuta come “Willy, il principe di Bel-Air“, ha fatto richiesta per registrare anche i diritti del marchio “Fresh Princess“, alimentando così tra i fan della serie cult l’ipotesi di un ritorno ma al femminile.

C_2_articolo_3125852_upiImagepp

Pigiama party a tutte le ore, belle ragazze, musica a tutto volume persino la domenica mattina. La tranquilla vita della famiglia Banks, stravolta dall’arrivo di Willy (Will Smith) proveniente dal pericoloso ghetto di Filadelfia, è stata al centro di una delle serie più amate sul piccolo schermo negli anni 90. Ora l’indiscrezione trapelata ha generato nei fan nostalgici di “Willy, il principe di Bel-Air” un certo interesse.

La notizia fatta girare da TMZ è che la società che detiene i diritti originali della serie ha fatto richiesta per registrare anche i diritti di “Fresh Princess” per produrre un prodotto destinato alla tv e al web. Ma non solo perchè tale richiesta riguarderebbe anche la distribuzione di giocattoli e gadget ispirati alla serie.

Da qui dunque l’ipotesi di un reboot in una versione tutta al femminile. Nulla è trapelato di più concreto per ora, ma pare però che più che a una serie televisiva la società che detiene il marchio di “The Fresh Prince of Bel-Air” stia pensando ad una versione animata.

“Willy il principe di Bel-Air” torna in un reboot al femminile?ultima modifica: 2018-02-28T12:12:30+01:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment